L'ombra della luce

L’OMBRA DELLA LUCE Una persona spesso finisce con l’assomigliare alla sua ombra. è quindi il nostro Alter Ego, il Nemico, l’Antagonista, quello che nei miti e nelle fiabe viene rappresentato sotto forma di mostro, drago o demone.
Ogni nostra sofferenza deriva dal venire sopraffatti dall’aspetto negativo
di un archetipo (il lato Ombra)
che dobbiamo imparare prima a vedere e riconoscere, e poi a dominare, contrastare, opporgli resistenza.
Un’ombra può stare davanti o dietro, mai sopra.

”Einstein credeva in Dio, non ne negava l’esistenza.
Un giorno che discutevamo proprio di questo,
lui alzò una mano, la frappose fra la lampada
e il tavolo e mi disse:
“Vedi? Quando la materia si manifesta, proietta un’ombra scura, perché è materia.
Dio è puro spirito e dunque quando si materializza non può manifestarsi se non attraverso la luce.
La luce non è altro se non l’ombra di Dio”.
(G. Rol)

Visualizzazione di tutti i 9 risultati